Amazon Business Prime: quali sono le novità per le aziende?

by Telnet Data

Amazon Prime Business

Il colosso della vendita online porta anche in Italia il suo nuovo servizio: Amazon Business Prime.

L’iscrizione per le aziende al servizio business di Amazon, già da tempo disponibile nel nostro paese, diventa sempre più conveniente e ricca di novità.

In particolare, il nuovo servizio punta ad offrire nuovi strumenti per gli utenti business e consegne sempre più rapide, garantendo (nelle città idonee) l’evasione dell’ordine entro fine giornata.

Novità del servizio

Con questo nuovo tipo di sottoscrizione, il più noto marketplace del web punta ad ampliare sempre di più la platea degli iscritti, aumentando i vantaggi per le aziende di tutte le dimensioni che acquistano sulla piattaforma.

Come può ben far intuire il nome del servizio, la nuova proposta di Amazon è rivolta esclusivamente ai clienti business, sono quindi esclusi gli utenti finali i quali possono già beneficiare di Amazon Prime.

Per gli utenti Business Prime Amazon porta le seguenti novità:

    • Nuove modalità di spedizioni, dove per una vasta scelta di articoli è prevista la consegna entro un giorno e senza costi aggiuntivi, mentre per la restante gamma di prodotti e per ordini oltre i 29 euro, Amazon offre la possibilità di consegna entro la giornata (nelle città idonee).
      Viene introdotta anche la possibilità di programmare la data di consegna degli articoli acquistati, permettendo di fissare una data entro i 30 giorni dall’acquisto.

 

    • Saranno disponibili degli sconti progressivi per gli articoli che vengono acquistati con maggiore frequenza. Amazon premierà le aziende che comprano ripetutamente determinati prodotti, consentendo loro di accedere a sconti crescenti sulla base dei volumi di acquisto.

 

  • Amazon Guided Buying, un vero e proprio supporto agli acquisti aziendali con il compito di regolare e semplificare il processo di approvvigionamento online. Questo strumento si occupa di scremare il ventaglio di venditori da cui acquistare e limitare l’aggiunta al carrello di prodotti non idonei.
    Amazon Guided Buying fornirà direttamente dei feedback visivi al momento dell’acquisto in modo da evitare di comprare articoli ritenuti dall’azienda non adatti e semplificando l’attività di controllo da parte dei responsabili acquisti.

Piani e tariffe

Ampliando la gamma dei servizi offerti cambiano anche i piani tra cui è possibile scegliere, si passa quindi da un solo tipo di sottoscrizione a ben quattro differenti tipologie:

    • Basic – 36€ + IVA all’anno: prevede l’accesso a tre differenti utenti e consente di beneficiare di tutte le novità escluso l’Amazon Guided Buying

 

    • Small – 100€ + IVA all’anno: prevede l’accesso a dieci utenti e dà accesso a tutte le novità del Amazon Business Prime

 

    • Medium – 250€ + IVA all’anno: in questo caso gli utenti consentiti sono ben cento e le funzionalità accessibili rimangono le medesime del precedente pacchetto

 

  • Unlimited – 2.000€ + IVA all’anno: questo è il pacchetto deluxe offerto da Amazon dove non vi è alcun limite sul numero di utenti che possono accedere al servizio. Inutile sottolineare che le funzionalità dell’Amazon Business Prime sono tutte disponibili, anzi vi è una particolarità in merito al Guided Buying, dove viene aggiunta la possibilità di bloccare completamente l’acquisto dei prodotti.

Inoltre, Amazon offre la possibilità di provare gratuitamente il nuovo servizio per un periodo di 30 giorni. Per accedervi è sufficiente visitare il seguente link Amazon Prime Business e procedere all’iscrizione.